Road To Rio – Torneo Femminile: Girone A

Preview del Girone A del Torneo Femminile di Basket alle Olimpiadi di Rio

Commenta per primo!

Alla vigilia della competizione a cinque cerchi iniziamo l’analisi dei due gironi eliminatori del torneo femminile di basket a Rio 2016. Come avviene per il torneo maschile sono previsti due gruppi da sei squadre con quattro qualificate per la fase finale, ragion per cui soltanto le ultime due dei raggruppamenti saranno estromesse dal torneo dopo le prime cinque gare.

Il girone A sembra avere due vittime designate, Bielorussia e Giappone, con Francia, Brasile, Australia e Turchia che sono un passo avanti e hanno molte chance di giocarsi i quarti di finale. Ai nastri di partenza sembra comunque essere l’Australia la favorita per la vittoria del girone, con la Francia leggermente dietro. A giocarsi la terza posizione, dunque, ci dovrebbero essere Brasile e Turchia con la paura di poter chiudere al quarto posto la prima fase e trovarsi poi Team Usa nella prima gara del tabellone ad eliminazione diretta. Come detto il Giappone sembra davvero molto indietro rispetto alle altre, anche rispetto alla Bielorussia che, nonostante non sia irresistibile,  potrebbe comunque impensierire le altre, puntando magari all’ultimo slot disponibile per i quarti di finale.

Road To Rio: Vediamo come sono arrivate alle Olimpiadi le compagini del gruppo A partendo dal Brasile, che partecipa al torneo come Paese ospitante e che non ha dovuto, dunque, conquistarsi la qualificazione sul campo. L’Australia, grande favorita del girone, ha strappato il pass per Rio vincendo i campionati oceanici dell’agosto 2015 battendo la Nuova Zelanda 141-104 nella doppia finale, 61-41 a Melbourne e 80-63 a Tauranga. Campione continentale anche il Giappone che nel 2015 è riuscito a trionfare ai giochi asiatici, vincendo 85-50 in finale contro le padrone di casa della Cina. Francia, Bielorussia e Turchia, invece, hanno ottenuto il pass per Rio solo nel torneo Pre Olimpico svoltosi a Nantes nello scorso mese di giugno. Le francesi e le turche hanno avuto un cammino facile, vincendo il girone e qualificandosi immediatamente per Rio, mentre la Bielorussia ha dovuto superare il tabellone di ripescaggio, che assegnava l’ultimo posto disponibile per la competizione a cinque cerchi.

Convocati

Australia (HC: Brendan Joyce): #4 Tessa Lavey (PG); #5 Leilani Mitchell (G); #6 Stephanie Talbot (SF); #7 Penny Taylor (G); #8 Liz Cambage (C); #9 Natalie Burton (F/C); #10 Rachel Jarry (PF); #11 Laura Hodges (F/C); #12 Katie-Rae Ebzery (SG); #13 Erin Phillips (G); #14 Marianna Tolo (C); #15 Cayla George (F)

Bielorussia (HC: Anatoli Buyalski) : #4 Mariya Papova (F); #5 Aliaksandra Tarasava (PG); #6 Katsiaryna Snytsina (SF); #8 Tatsiana Likhtarovich (SG); #9 Volha Ziuzkova (PG); #10 Anastasiya Verameyenka (C); #11 Yelena Leuchanka (C); #12 Lindsey Harding (G); #13 Tatyana Troina (F); #14 Nataliya Trafimava (F); #18 Maryia Filonchyk (PF); #41 Yuliya Rytsikava (SG)

Brasile (HC: A. Carlos Barbosa): #4 Adriana M. Pinto (G); #5 Taina Paixao (G); #6 Joice Rodrigues (G); #7 Palmira Marcal (F); #8 Izi Castro M. (F); #9 Isabela Ramona (F); #10 Tatiane Pacheco (F); #11 Clarissa dos Santos (C); #12 Damiris Dantas (F/C); #13 Nadia Colhado (C); #14 Erika de Sousa; #15 Kelly Santos (C)

Francia (HC: Valerie Garnier): #4 Isabelle Yacoubou (C); #5 Endene Miyem (C); #7 Sandrine Gruda (C); #9 Celine Dumerc (PG); #10 Sarah Michel (F); #11 Valeriane Ayayi (SF); #12 Gaelle Skrela (G); #16 Helena Ciak (C); #17 Marine Johannes; #18 Marielle Amant (C); #19 Olivia Epoupa (G); #21 Laetitia Kamba (F)

Giappone (HC: Tomohide Utsumi): #4 Kaede Kondo (G); #5 Yuki Miyazawa (F); #6 Yuka Mamiya (C); #7 Mika Kurihara (F); #8 Maki Takada (F); #9 Miyoshi Naho (G); #10 Ramu Tokashiki (F); #11 Moeko Nagaoka (F); #12 Asami Yoshida (G); #13 Rui Machida (G); #14 Sanae Motokowa (G); #15 Asako O. (C)

Turchia (HC: Ekrem Memnun): #4 Olcay Cakir (PG); #5 Tugce Canitez (PF); #6 Esra Ural (C); #7 Birsel Vardarli (PG); #8 Sebnem Kimyacioglu (PF); #9 Bahar Caglar (PF); #10 Isil Alben (PG); #11 Nevriye Yilmaz (C); #12 LaToya Sanders (C); #13 Ayse Cora (SG); #14 Saziye Ivegin (F); #15 Tilbe Senyurek (PF)

Calendario delle Gare

1^ giornata: Turchia-Francia (6 agosto ore 12); Brasile-Australia (6 agosto ore 17:30); Bielorussia-Giappone (6 agosto ore 19:45)

2^ giornata: Australia-Turchia (7 agosto ore 17:30); Francia-Bielorussia (7 agosto ore 19:45); Giappone-Brasile (8 agosto ore 17:30)

3^ giornata: Australia Francia (9 agosto ore 12:15); Brasile-Bielorussia (9 agosto ore 15:30); Turchia-Giappone (9 agosto ore 17:45)

4^ giornata: Bielorussia-Turchia (11 agosto ore 12:15); Francia-Brasile (11 agosto ore 15:30); Giappone-Australia (11 agosto ore 17:45)

5^ giornata: Australia-Bielorussia (13 agosto ore 12:15); Turchia-Brasile (13 agosto ore 15:30); Giappone-Francia (13 agosto ore 17:45)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy