Sulla panchina della Croazia siederà Neven Spahija?

Sulla panchina della Croazia siederà Neven Spahija?

Ci sarà davvero spazio per un altro assistente di NBA, oltre al nostro Ettore Messina?

Commenta per primo!

Il tecnico del Kutxa Laboral Velimir Perasovic, che ha recentemente prolungato il suo contratto con il club spagnolo, non allenarà la nazionale croata al prossimo torneo preolimpico di Torino, ma al suo posto la bilancia potrebbe pendere in favore dell’assistant coach degli Atlanta Hawks Neven Spahija, già visto per i nostri lidi sulla panchina di Roseto.

Come riportato dai media croati, una delegazione della federazione, guidata dalla leggenda Dino Radja, si è recata a Vitoria, per incontrare il presidente del Baskonia Josean Querejeta, al fine di discutere la questione dell’ex giocatore. Querejeta ha confermato che a causa della regola Liga Endesa  per cui nessun club allenatore può anche essere un allenatore della nazionale, Perasovic non può essere anche allenatore della nazionale del suo paese.

Quindi, che guiderà la Croazia nel prossimo torneo pre-olimpico? A questo punto, non ci sono contatti, ma il miglior candidato agli occhi di molti è Spahija, che oltre ad aver allenato in piazze di prestigio come il Maccabi Tel Aviv, il Fenerbahçe e lo stesso Baskonia è stato già CT croato nel 2005. Resta da vedere se ci sarà davvero spazio per un altro assistente di NBA, oltre al nostro Ettore Messina.

FONTE FOTO: http://i.cdn.turner.com/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy