NBA Playoffs, I Turno, Gara 4 – Gli Spurs avanti in 4 partite, Memphis è la prima eliminata

NBA Playoffs, I Turno, Gara 4 – Gli Spurs avanti in 4 partite, Memphis è la prima eliminata

Spurs dilaganti a Memphis: 4-0 e secondo turno in cassaforte in un dejavù della serie del 2004

San Antonio Spurs @ Memphis Grizzlies 116–95 (25-19 47-45 84-66)

Neanche un blackout del FedEx Forum di Memphis che interrompe le ostilità per circa mezz’ora impedisce a San Antonio di chiudere la pratica Memphis e passare al secondo turno.

Primi due quarti molto equilibrati: Joerger, infatti, ha ripreso il canovaccio tattico di Gara 3 che aveva messo in difficoltà gli avversari.

I Grizzlies in casa sono una squadra definitivamente diversa da quella vista in Texas e rimangono a contatto con gli Spurs limitando al minimo indispensabile i tiri fuori dall’arco per mantenere percentuali molto alte (a tratti anche superiori di un buon 10% rispetto ai texani) e applicando una gran pressione difensiva con Barnes (brillante anche in fase realizzativa) e Allen. Dall’altra parte Popovich mantiene i minuti a testa molto bassi e nel primo quarto calcano il parquet ben 10 giocatori. Aldridge sembra in forma smagliante ed assieme a Leonard e Parker guida la fase offensiva battagliando spesso con Barnes e Randolph. Menzione d’onore per Stephenson che uscendo dalla panca gioca un meraviglioso secondo quarto risultando alla fine top scorer di giornata.

La seconda frazione di gara è tutta un’altra storia: San Antonio piazza un parziale di 37 punti (14 del solo Leonard) contro i 21 dei padroni di casa chiudendo di fatto qui la partita. Gli speroni sono il primo team a raggiungere le semifinali (dove con ogni probabilità affronteranno OKC in vantaggio 3-1 contro Dallas), ottima notizia per la forma fisica dei suoi giocatori a cui si aggiunge il solito parsimonioso utilizzio che ne fa coach Popovich (Ginobili, Parker e Duncan non hanno giocato più di 27 minuti a partita, per il caraibico è la prima serie dove non mette a referto almeno 10 punti in una qualsiasi partita).

Spurs: Leonard 21, Parker 16, Aldridge 15 (10 rimbalzi), West 11, Mills 9, Simmons 8, Marjanovic 8, Duncan 7, Ginobili 7, Diaw 7, Anderson 5,  Green 2, Miller.

Grizzlies: Stephenson 26, Randolph 15, Barnes 15, Carter 14, Andersen 7 (13 rimbalzi), Allen 6, Farmar 6, Green 4, Munford 2

Key Stats: le percentuali di Memphis sono crollate durante l’intervallo: dal 55% raggiunto all’halftime al 45% finale sporcato anche da una serie di triple affrettate accuratamente evitate nella prima frazione.

Problemi anche nei rimbalzi e nelle palle perse, nettamente peggiori rispetto ai numeri degli avversari.

MVP: Leonard, ancora una volta sblocca una partita più ostica di quanto dica il punteggio ma sta giocando a livelli tali che gli bastano 5 minuti di impegno per chiudere una partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy