All Star Game: Bosh non ce la fa, al suo posto Al Horford

All Star Game: Bosh non ce la fa, al suo posto Al Horford

Il centro degli Heat deve rinunciare alla partita delle Stelle a causa di uno stiramento al polpaccio: al suo posto Horford di Atlanta, alla sua quarta chiamata per l’All Star Game.

La Eastern Conference dovrà fare a meno di una delle sue stelle luminose per la sfida di domenica contro la Western: Chris Bosh ha infatti dovuto dare forfait a causa di un problema muscolare. Il centro di Miami infatti ha riportato uno stiramento al polpaccio, che per precauzione gli farà saltare la partita di domenica; al suo posto è stato prontamente chiamato Al Horford, alla seconda chiamata consecutiva dopo l’anno scorso, la quarta totale (dopo 2010 e 2011), sempre in maglia Hawks.

Risulta quindi ormai vano l’appello di Stephen Curry ai tifosi canadesi, affinchè non fischino l’ex Raptor Bosh, di ritorno a Toronto dopo 6 anni dal suo approdo a Miami.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy