Andrew Smith, ex centro di Butler, è morto a 25 anni

Andrew Smith, ex centro di Butler, è morto a 25 anni

foxsports.com

L’ex centro di Butler Andrew Smith, uno degli ex giocatori chiave di Brad Stevens, è morto poche ore fa dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Sua moglie Samantha ha confermato la tragedia su twitter:

https://twitter.com/Samantha44Smith/status/687020528670867457

Il big-man era un freshman quando giocava nell’università nel 2010 ed iniziò la stagione da sophomore nel 2011 con 8.5 punti e 5.6 rimbalzi di media. Successivamente passò altre due stagioni a Butler prima di tornare in Indiana, la sua terra natale, e un anno dopo iniziò la battaglia contro una neoplasia maligna del sistema linfatico. Smith sembrava essere migliorato tant’è che aveva anche iniziato un nuovo lavoro. Comunque, tre giorni dopo il suo nuovo lavoro, andò in arresto cardiaco e stette in coma per tre giorni. A novembre e a dicembre la coppia provò un trapianto che sfortunatamente non riuscì e il linfoma diventò una leucemia in fase terminale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy