Anthony Davis out fino a fine stagione? 24 milioni di motivi per il no…

Anthony Davis out fino a fine stagione? 24 milioni di motivi per il no…

Dopo il piccolo infortunio al ginocchio venerdì contro i Blazers, coach Gentry potrebbe fermare la sua stella per le restanti 14 partite: Anthony Davis così rischia il posto nell’All-NBA Team e 24 milioni di $ dal suo prossimo contratto.

La stagione di Anthony Davis potrebbe essere finita anzitempo: dopo aver saltato sette partite nell’arco della stagione corrente, il classe 1993 potrebbe vedere il prossimo mese dalla tribuna.

I New Orleans Pelicans non riescono a uscire dal tunnel degli infortuni, a quanto pare: anche la loro stella, l’unico giocatore che fino ad ora sembrava poter giocare con una certa continuità, ieri notte ha subito un infortunio al ginocchio contro i Blazers. Davis ha infatti sbattuto la gamba contro McCollum, cosa che lo ha portato a non allenarsi oggi e, con tutta probabilità, lo porterà a saltare la sfida di domani contro i Clippers.

La deludente regular season dei Pelicans (25-43 ad oggi il record) potrebbe spingere coach Gentry a dare riposo per un mese ulteriore a Davis, che ha stretto i denti per essere disponibile durante tutto l’arco della stagione, ma lo stesso Unibrow potrebbe non essere d’accordo.
Ballano infatti 24 milioni di dollari sul prossimo contratto dell’ex Kentucky: se anche quest’anno dovesse far parte di uno dei primi tre quintetti All-NBA, scatterebbe di diritto la “Rose Rule” sul suo prossimo contratto, il che lo porterebbe ad aumentare il valore totale del quinquennale ad oltre 145 milioni di $.

Con altre quattordici partite da giocare fino al 14 aprile: la situazione di Anthony Davis, nonostante la stagione non eclatante, sembra comunque sicura. Ma per avere la sicurezza di avere 24 milioni in tasca. uno sforzo di sicuro lo si fa….

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy