Bobby Brown a New York per incontrare la dirigenza dei Knicks

Bobby Brown a New York per incontrare la dirigenza dei Knicks

Ancora incerto il futuro di Bobby Brown. Nonostante il contratto firmato in Cina, il play ormai ex Montepaschi avrà tempo fino al 15 agosto per rimediare un ingaggio in NBA, svincolandosi così dal suo impegno in terra asiatica. BB è attualmente in volo verso la Grande Mela, per discutere riguardo ad un suo possibile ingaggio con alcuni dirigenti dei New York Knicks, con i quali aveva già effettuato un workout un paio di settimane fa. La franchigia newyorkese è nel mezzo della ricorca di un piccolo che possa dare il cambio a Raymond Felton in cabina di regia, e sembra che la scelta si sia ristretta tra Beno Udrih e lo stesso Brown. Per quest’ultimo si tratterebbe di un ritorno nella NBA, dopo tre stagioni vissute tra Minnesota, Sacramento, New Orleans e Los Angeles in sponda Clippers.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy