Boston Celtics: terza scelta al Draft in cambio di Love o Okafor?

I Boston Celtics sembrerebbero disposti a scambiare la loro terza scelta in cambio di giocatori già ‘fatti’.

Commenta per primo!

Dopo che nella notte della lottery i Boston Celtics hanno guadagnato la scelta numero tre assoluta (grazie a trade di scelte avvenute in passato), sembra però molto incerto chi e soprattutto se, chiameranno con questa scelta. Sembra infatti che i Celtics siano interessati a cedere questa scelta, visto che al 99,9% Ingram e Simmons (i due prospetti ad ora migliori del Draft 2016) verranno selezionati da 76ers e Lakers (l’ordine dei due nomi ovviamente lo scopriremo solo la notte del 23 Giugno dove Philadelphia avrà la prima chiamata e i Lakers la seconda).
Secondo quanto riportato dal sito hoopsrumors.com, Boston sembra molto attiva nella ricerca di un giocatore di alto livello e quindi alla ricerca di una trade dove inserire ovviamente la loro scelta numero 3.
I nomi che vengono più spesso accostati ai Celtics sono quelli di Jahlil Okafor dei 76ers e Kevin Love dei Cleveland Cavaliers. Si tratta però di parole che non hanno ancora conferme ufficiali, ma quello che sembra molto probabile è che Boston la notte del Draft sarà molto attiva.
Va ricordato anche che i Celtics oltre alla chiamata numero 3, ne avranno altre 7, di cui due al primo giro (la 16 e la 23 per la precisione) e 4 al secondo giro ( la 31, 45, 51 e 58).
Un numero impressionante di pick che sono sempre merce di alto valore per effettuare scambi.
Nel caso in cui invece decidessero di tenere la terza chiamata assoluta, i rumors indicano come probabile indiziato Jaylen Brown. Il College di riferimento è quello di California; freshman che può giocare sia Shooting Guard che Shooting Forward. Il giocatore è nato 24/10/1996 ed è alto 201 cm. I suoi numeri lo scorso anno: 14.6 punti, 5.4 rimbalzi e 2.0 assist di media.

  • di Matteo Corradi
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy