Brandon Jennings rimarrà a Milwaukee?

Brandon Jennings rimarrà a Milwaukee?

Commenta per primo!
cbssports.com

Secondo quanto riportato da Steve Kyler di Hoopsworld.com, Brandon Jennings starebbe seriamente pensando di accettare la qualifying offer di Milwaukee, dato lo scarso interesse delle altre franchigie. L’incognita più grande per il futuro dei Bucks è chi giocherà da playmaker la prossima stagione. Durante quest’estate si era parlato di una possibile sign & trade con Atlanta per arrivare al playmaker Jeff Teague, ma successivamente le voci di questa trattativa sono state smentite quando la franchigia georgiana ha pareggiato l’offerta per il play nativo di Indianapolis. Ora, dato che il mercato offre pochissimo in quella posizione, Milwaukee si vede costretta ad offrire un altro contratto a Brandon Jennings, sempre a malincuore perché sia il giocatore (che si aspettava maggior interesse da parte di altre squadre e soprattutto voleva abbandonare il Wisconsin) e sia la squadra (disponibile a ri-firmare Jennings, ma non a cifre esorbitanti) non sembravano più interessate a trovare un accordo per un prolungamento del contratto. Insomma, in queste ultime settimane si è parlato di tutto: da una sign & trade ad un possibile rinnovo, ma fatto sta che Jennings è stato molto sottovalutato durante questa off-season.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy