Cavaliers: contattati Chalmers, Cole e Hinrich, c’è l’offerta per J.R. Smith

Cavaliers: contattati Chalmers, Cole e Hinrich, c’è l’offerta per J.R. Smith

Il punto della situazione in casa dei campioni NBA all’aperura del training camp. Si attende l’offerta di J.R. Smith. Per il ruolo di playmaker sono stati contattati i tre free agents, ma per ora non c’è nulla di concreto.

Commenta per primo!

Dopo l’apertura del training camp, i Cleveland Cavaliers rimangono ancora vigili sul mercato.

Riguardo al ritorno di J.R. Smith, il GM David Griffin ha rivelato ieri durante la conferenza stampa che i Cavaliers gli hanno fatto un’offerta molto importante e la dirigenza spera di raggiungere l’accordo il prima possibile.

Inoltre, Griffin ha parlato della situazione nel reparto dei playmaker in seguito al ritiro di Mo Williams, lasciando intendere che la franchigia non intende aggiungere nuovi innesti: “Per quanto riguarda il ruolo di playmaker stiamo bene con i giocatori che abbiamo nel roster. Oltre a Irving e Felder, abbiamo altri giocatori che possono adattarsi in quel ruolo sia in attacco che in difesa”. Spunta comunque un retroscena riportato da Cleveland.com, secondo il quale i Cavaliers sarebbero stati in contatto durante l’estate con Kirk Hinrich, Mario Chalmers e Norris Cole, in modo da aggiungere un nuovo playmaker nel caso – poi avverato – in cui Mo Williams decidesse di ritirarsi. Per ora i Cavs non intendono firmare nessuno dei tre free agents, ma rimane comunque da tenere d’occhio questa possibilità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy