Cavaliers-Warriors (e non solo) a Natale: ecco il nuovo calendario 16/17 NBA

Cavaliers-Warriors (e non solo) a Natale: ecco il nuovo calendario 16/17 NBA

La nuova regular season NBA comincerà il 25 ottobre, con LeBron & co, che inizieranno la loro difesa del titolo contro i Knicks, mentre i Warriors partono subito in salita contro gli Spurs. Pausa a febbraio per l’All Star Game, ultima partita prima dei Playoffs il 12 aprile 2017.

Con l’ufficializzazione del calendario 2016/2017, si può dire iniziato il percorso di avvicinamento verso la nuova stagione NBA: la prima palla a due il prossimo 25 ottobre, ultima partita il 12 aprile del prossimo anno; nel mezzo, l’unica vera pausa sarà quella per l’All Star Weekend (17-19 febbraio).

I campioni in carica dei Cleveland Cavaliers riceveranno l’anello nella opening night contro i New York Knicks, mentre i grandi delusi, i Golden State Warriors, riceveranno i San Antonio Spurs la stessa notte.
C’è grande attesa per vedere il ritorno di Kevin Durant a Oklahoma City: il primo confronto tra Thunder e Warriors sarà subito il 3 novembre, ma a Oakland. Per vedere KD35 alla Chesapeake Energy Arena, bisognerà aspettare addirittura il 2017, più precisamente il giorno 11 febbraio.

Come ogni anno, si preannuncia anche in questa stagione un Natale ricchissimo: le 5 partite designate per il Christmas Day saranno Celtics-Knicks, Warriors-Cavs, Bulls-Spurs, Timberwolves-Thunder e il derby Losangelino Lakers-Clippers.

Da notare anche la drastica riduzione di back-to-back e four-in-five (quattro partite in cinque giorni) decisa dal  front-office NBA, per favorire il finale di stagione dei campioni in vista dei Playoffs, che cominceranno il 15 aprile 2017.

A questo link il programma completo dell’intera stagione NBA 2016/2017.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy