Celtics-Cavs, stanotte il ritiro della maglia di Pierce su skysport.it

Celtics-Cavs, stanotte il ritiro della maglia di Pierce su skysport.it

La diretta del big match della Eastern Conference in streaming gratuito.

Commenta per primo!

Ci sono giorni sul calendario che vanno cerchiati con un circoletto rosso, e oggi è uno di quelli. La sfida tra Boston Celtics e Cleveland Cavaliers sarebbe imperdibile già di suo, a maggior ragione con gli attesi debutti dei quattro nuovi acquisti dei Cavs, ma ad aggiungere ulteriore interesse alla gara di stasera alle 21:30 – in diretta streaming eccezionalmente aperto a tutti su skysport.it – c’è un momento speciale per tutta la franchigia biancoverde. Al termine della sfida con i Cavs, infatti, i Celtics ritireranno la maglia numero 34 appartenuta per 14 lunghi anni a Paul Pierce, e tutti i tifosi italiani di Boston potranno godersi la cerimonia in esclusiva sul sito di Sky Sport semplicemente rimanendo collegati alla diretta della gara. Alla cerimonia prenderanno la parola il General Manager dei Boston Celtics Danny Ainge, un membro della proprietà dei biancoverdi, un ospite a sorpresa (Kevin Garnett? Doc Rivers?) e infine proprio lui, “The Captain and The Truth”. Che è già arrivato in città da qualche giorno e ieri ha parlato di cosa significhi per lui entrare a far parte per sempre delle leggende della franchigia. “Ogni volta che entravo al campo d’allenamento o arrivato all’arena vedevo quei numeri. Per me è stata un’enorme ispirazione” ha detto Pierce ieri. “Quei numeri e quei gonfaloni lassù in altro ti fanno dire ‘Un giorno anche io voglio essere lassù’. Volevo rimanere in questa franchigia abbastanza a lungo da potermelo meritare, perché quando alzi lo sguardo e vedi quello che loro sono riusciti a fare, accendono in te un desiderio bruciante di seguire il loro esempio. Ogni singolo giorno. È come la pressione atmosferica, o come la pioggia che cade su di te. Arrivi qui e dici: ‘Come posso essere alla loro altezza? Come posso paragonarmi a McHale, Bird, Parish?’. Essere menzionato assieme a loro è un onore gigantesco”.

Uff.Stampa Sky Sport
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy