Celtics, firmato l’ex Brindisi Jonathan Gibson

Celtics, firmato l’ex Brindisi Jonathan Gibson

La franchigia biancoverde prova a colmare il buco lasciato da Irving.

di La Redazione

I Boston Celtics non avranno tra le proprie fila Kyrie Irving, che dovrà stare lontano dai campi per 4-5 mesi. Hanno deciso, quindi, di firmare fino al termine della stagione Jonathan Gibson, ex giocatore dell’Enel Brindisi. Quest’anno era in Cina dove ha segnato 33.7 punti di media. Due stagioni fa giocò 17 gare a Dallas segnando oltre 6 punti a partita.

Boston giocherà con Terry Rozier titolare e Kadeem Allen dalla panchina, ma quest’ultimo ha un contratto two-way e spetta ora alla dirigenza decidere se firmarlo con un contratto classico oppure lasciarlo in questa condizione che non gli permetterebbe di seguire la squadra nei Playoffs.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy