Chicago Bulls, ritorna Horace Grant in veste di Consulente Speciale

Chicago Bulls, ritorna Horace Grant in veste di Consulente Speciale

L’ex ala forte dei Bulls torna nella Windy City, questa volta come Consulente Speciale del Presidente e COO della franchigia. Si unirà quindi agli ex compagni di squadra Scottie Pippen e Toni Kukoc.

I Chicago Bulls hanno annunciato il ritorno di Horace Grant, questa volta come Consulente Speciale del Presidente e COO Michael Reinsdorf.

Chiamato con la #10 al Draft 1987, l’ex ala forte ha disputato 17 stagioni in NBA, di cui sette vestendo la maglia dei Bulls, con i quali vinse tre titoli consecutivi tra il 1991 ed il 1993. Conquistò il quarto anello della sua carriera con i Los Angeles Lakers di Shaquille O’Neal e Kobe Bryant nel 2001. All-Star e membro dell’All-Defensive Second Team negli anni 1993 e 1994, il prodotto di Clemson ha registrato una media di 12.6 punti, 8.6 rimbalzi e 2.2 assist a partita.

Come Ambasciatore della NBA, Grant ha rappresentato e rappresenterà la Lega all’estero. Cina, Brasile, Spagna, Mozambico e le Filippine sono solo alcune delle nazioni che hanno ricevuto il nativo di Augusta (Georgia) sino ad ora.

Grant si unirà agli ex compagni di squadra Scottie Pippen e Toni Kukoc come Consulente Speciale del Presidente e COO Reinsdorf. Ricoprirà il suo nuovo ruolo a partire dal prossimo ottobre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy