Chris Bosh: “Qualcuno deve chiedere scusa ai Cavs”

Chris Bosh: “Qualcuno deve chiedere scusa ai Cavs”

Tweet di fuoco dell’ex compagno di squadra di LeBron, che se la prende con l’arbitraggio di gara 1.

di La Redazione

Siamo solo a gara 1, ma già le polemiche sono roventi. Oltre all’incredibile errore di valutazione di JR Smith nel finale dei tempi regolamentari, a far parlare è stato anche l’arbitraggio della prima gara delle Finals, secondo alcuni un po’ troppo a favore dei campioni in carica; tra questi si è schierato anche Chris Bosh, ex compagno di LeBron James a Miami, che ha scritto sul suo profilo Twitter: “Sono stati commessi tanti errori, ma qualcuno dovrebbe scusarsi con i #Cavs per come gli ultimi 2 minuti e il supplementare sono stati arbitrati.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy