Cleveland, J.R. Smith resta fino al 2020! La gioia di LeBron: “Sono dannatamente felice”

Cleveland, J.R. Smith resta fino al 2020! La gioia di LeBron: “Sono dannatamente felice”

E accordo fu. Improvviso, nel cuore della notte, dopo 3 settimane dall’inizio del training camp, ma c’è il punto d’incontro tra J.R. Smith e i Cleveland Cavaliers. Nero su bianco un bel quadriennale da 57 milioni di dollari.

Commenta per primo!

E accordo fu. Improvviso, nel cuore della notte, dopo 3 settimane dall’inizio del training camp, ma c’è il punto d’incontro tra J.R. Smith e i Cleveland Cavaliers. Nero su bianco un bel quadriennale da 57 milioni di dollari, di cui 45 garantiti per le prossime tre stagioni, a riferirlo Marc Stein di ESPN, a confermarlo un video del diretto interessato sul portale Uninterrputed, dove ha colto anche l’occasione per annunciare che la moglie Jewel aspetta un figlio: “Siamo estremamente lieti e orgogliosi di aver raggiunto un accordo per tornare a Cleveland Cavaliers. Sono i campioni ma soprattutto i miei fratelli. La strada è stata lunga e noiosa per tutti, ma il risultato è straordinario”.

12.4 punti con 2.8 rimbalzi, 1.7 assist e 1.3 recuperate, Smith aveva rifiutato la player option da 5.3 milioni per la prossima stagione, il tutto all’inizio della free agency, scatenando così un tira e molla durato mesi. Ma sempre secondo ESPN, l’interesse mostrato dai 76ers per il giocatore in settimana ha contribuito a dare un’accelerata all’intesa, che ha da sempre trovato in una sponda in LeBron James. “The King” aveva messo sotto pressione più volte i Cavaliers per rifirmare Smith, e su Twitter non trattiene la sua gioia: “Sono dannatamente felice per il mio fratellino! Lo meritava, in fondo le cose buone devono accadare con le brave persone. Non posso descrivere quanto sia contento!”.

Con questo ingaggio il monte stipendi di Cleveland sale a 125 milioni, un vero record per la lega.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy