Clippers: da Golden State arriva Jerry West, intanto si pensa a una nuova arena

Clippers: da Golden State arriva Jerry West, intanto si pensa a una nuova arena

Un gran bel colpo, anzi due per i Los Angeles Clippers.

Commenta per primo!

Un gran bel colpo, anzi due per i Los Angeles Clippers.

Fresco di titolo, starebbe infatti per arrivare niente meno che Jerry West dai Golden State Warriors. A riferirlo Sports Illustrated per bocca di Jack McCallum, il 79enne – nella Baia dal 2011 con il ruolo di special consultant – avrebbe preso la decisione già prima delle Finals. A nulla sarebbero valsi i tentativi di patron Lacob e del GM Bob Myers per convincerlo a restare, in ogni caso per lui si tratterebbe di un ritorno, anche se la sponda fu quella dei Lakers: con loro vinse l’annello nel 1972, da loro nelle vesti di GM costruì sia gli Showtime Lakers degli anni 80′ sia il super gruppo guidato da Shaquille O’Neal e Kobe Bryant.

Novità importanti anche sul fronte palazzetto, che com’è noto Lakers e Clippers condividono dal 1999. Ma secondo il Los Angeles Times, questa lunga parentesi dovrebbe concludersi a breve. La franchigia di Steve Ballmer infatti starebbe per concludere la trattativa con il municipio di Inglewood per acquistare un terreno di 22 acri (circa 89mila mq). Il City Council della località californiana si esprimerà per l’ok in giornata, costo dell’operazione circa 1,5 miliardi di dollari. L’obiettivo è creare un’arena da 18-20mila posti in 36 mesi.

The team currently plays in Staples Center, which it shares with the Lakers and the NHL’s Los Angeles Kings. The Clippers have a lease at the building that runs through 2024, but owner Steve Ballmer has been outspoken about the team leaving before then and getting a facility of its own.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy