Covington resta ai Sixers, 62 milioni per 4 anni

Covington resta ai Sixers, 62 milioni per 4 anni

L’ala di Philadelphia estende il contratto per altri quattro anni.

di La Redazione

Come anticipato da Adrian Wojnarowski di ESPN, l’ala dei Sixers Robert Covington ha rinnovato con un quadriennale da 62 milioni. Parte già da quest’anno – dove guadagnerà 16.7 milioni, rispetto ai precedenti 1.58 milioni, stabilendo il record NBA per il maggior incremento contrattuale in una singola stagione – e terminerà a giugno 2022. La firma è prevista per domani, secondo Shams Charania di The Vertical. Questa estensione permette ai Sixers di poter rifirmare JJ Redick e Amir Johnson con un altro annuale, mentre nel 2019 Philadelphia avrà circa 30 milioni liberi per convincere qualche big a trasferirsi nella Città dell’Amore Fraterno.

In 13 gare questa stagione il #33 sta mantenendo quasi 17 punti di media, con quasi 6 rimbalzi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy