Critiche agli arbitri, 75mila dollari totali a Curry-Green-Durant

Critiche agli arbitri, 75mila dollari totali a Curry-Green-Durant

Il più multato dei tre è Green.

di La Redazione

Dopo la sconfitta all’ultimo secondo in overtime contro Minnesota, le tre stelle degli Warriors hanno criticato pesantemente l’operato degli arbitri, soprattutto per l’ultimo fischio dubbio per il contatto di Durant su Towns che ha poi chiuso la gara con 1/2 ai liberi.

Curry e Durant hanno criticato pubblicamente gli arbitri nel post partita ed è costato loro 25000 e 15000 dollari rispettivamente, mentre Green dovrà sborsare 35000 dollari per aver fatto dei tweet TD riferendosi a Tim Donaghy e MK riferendosi all’arbitro che ha fischiato l’ultimo fallo, cioè Marat Kogut.

Il report degli ultimi due minuti ha riportato che le valutazioni fatte dagli arbitri negli ultimi 6″ (prima del fallo di KD, Curry voleva che la tripla di KD fosse valida con fallo) sono tutte corrette.

Ecco la tripla annullata a Durant:

Questo il fallo fischiato da KD a Towns:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy