Curry: gara 6 sarà la partita più importante della mia carriera

Dopo delle Finals fino a qui altalenanti per Curry in termini di produzione, l’MVP della stagione si dice pronto per giocare gara 6 ad alto livello.

Intervistato da USA Today, Curry alla domanda se gara 6, sarà la partita più importante della sua carriera risponde così: ” Sicuramente. Abbiamo la possibilità di chiudere la serie e vincere il titolo, sarà una grande partita e io sono pronto”.

Curry ha continuato parlando della sua situazione: ” Voglio essere onesto: dovrò giocare meglio e in maniera più consistente. Nonostante ciò, siamo comunque ad una vittoria dal vincere le Finals e ho 48 minuti per aiutare in tutti i modi la mia squadra a prendersi questo secondo titolo consecutivo. Spero di poter parlare con voi giornalisti domani della nostra vittoria e di celebrala con voi”.

Oltre ad un Curry molto carico e concentrato in gara 6 tornerà Draymond Green, giocatore che più che mai si è dimostrato fondamentale per gli Warriors. Il suo ritorno ovviamente da molte più speranze alla squadra di Kerr, speranze di chiudere la serie nella casa di LeBron James come era successo anche la scorsa stagione; gli Warriors infatti vinsero gara sei in trasferta a Cleveland e portarono a casa il Titolo.
Ci vorrà Green, ci vorrà il Curry della Regular Season (30.1 punti, 5.4 rimbalzi e 6.7 assist di media) e ci vorrà un grande Klay Thompson.

In questa serie abbiamo visto che vincere in trasferta non è impossibile quindi questa notte sarà una partita più che mai interessante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy