Curry, incubo al rientro: nuovo infortunio e Playoffs a rischio

Curry, incubo al rientro: nuovo infortunio e Playoffs a rischio

Dopo 25 minuti McGee frana sul ginocchio di Steph. La prima diagnosi parla di distorsione del legamento mediale, attesi ulteriori test per i tempi di recupero.

di La Redazione

Dove non possono le statistiche, arriva la sfortuna. La stagione dei Warriors si arricchisce di un nuovo infortunio, ma questa volta la situazione sembra preoccupare davvero. Il malcapitato è Curry, al rientro questa notte contro Atlanta dopo 6 partite e subito costretto a fermarsi di nuovo. A cedere questa volta non è la caviglia, ma il ginocchio sinistro, colpito fortuitamente da McGee in una dinamica che ha ricordato a tutti l’infortunio di Durant della scorsa stagione.
Un brutto colpo per Steph, uscito molto dolorante, e per i Warriors, ancora privi di Thompson, Durant e Green, anche loro fermi per infortunio.

“Vedremo cosa ci diranno gli esami domani, al momento non c’è molto da fare o da prevedere. – ha commentato Steve Kerr – È come se il fato e il destino si fosse accanito contro di noi. Ha lavorato nelle ultime due settimane per rimettere a posto la caviglia, è tornato in campo più forte di prima e a cedere per un caso fortuito adesso è il ginocchio. Tutti siamo in ansia per Steph, ma adesso dobbiamo pensare a spingere sull’acceleratore. Gli ho parlato, era ovviamente molto frustrato dalla situazione. Soltanto dopo gli esami però ne capiremo di più.”

Sconforto anche per McGee, sul banco degli imputati per la dinamica dell’infortunio: “Stavo provando a stoppare un tiro e sono finito contro il suo ginocchio. È ovvio che mi dispiace di essere stato protagonista di un episodio del genere, di aver infortunato la nostra star. Nelle ultime settimane è come se ci fosse una maledizione.”
Al suo rientro Curry avev
a messo insieme 29 punti in 25 minuti. Ora Kerr sarà costretto ad affidarsi di nuovo a Cook, in attesa di conoscere il destino del suo All-Star.

 

  • di Valerio Salviani
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy