Curry sentenzia: “Jordan spinse Russell prima di The Shot”

Curry sentenzia: “Jordan spinse Russell prima di The Shot”

La stella degli Warriors parla del grande “dilemma” degli ultimi vent’anni.

di La Redazione

In attesa del suo rientro in campo e del suo debutto in questi Playoffs, Stephen Curry ha voluto tornare su un fatto storico della pallacanestro mondiale.

Come rivelato a Eric Woodyard di Deseret News, Stephen Curry dice che per lui era assolutamente fallo in attacco di Jordan prima di rilasciare il leggendario The Shot. Ma poi rivela anche il motivo di questa dichiarazione: “Russell era uno dei miei giocatori preferiti da piccolo, anche se non c’era una grande motivo dietro a tutto questo. Ero praticamente distrutto dopo quella giocata”, ha detto il #30 di Golden State. “Amavo anche Jordan ovviamente, ma Russell era uno dei miei preferiti e non potevo credere che tutto ciò stesse accadendo proprio contro di lui”.

Ripercorriamo allora quella storica giocata con la voce del più grande storyteller italiano, Federico Buffa:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy