DeMar DeRozan, un futuro da free agent: Nets ma anche i Lakers su di lui per il prossimo anno?

DeMar DeRozan, un futuro da free agent: Nets ma anche i Lakers su di lui per il prossimo anno?

Commenta per primo!
images.sportsworldreport.com

Con ogni probabilità non sarà Kevin Durant il solo free agent di spicco, nel mercato NBA 2016, e nel nostro ultimo punto lo avevamo accennato. Tra gli altri, infatti, anche la stella di Toronto DeMar DeRozan , secondo quanto riportato dai colleghi del New York Post, sarebbe pronto a uscire dal contratto con la franchigia canadese, che per quest’anno – l’ultimo a contratto garantito – si aggira attorno ai 9,5 milioni di dollari.

In realtà è innegabile quanto il giocatore sia legato alla piazza, così come non va esclusa al 100% l’ipotesi che pur avendo 70 milioni di dollari impegnati in contratti garantiti, e con un salary cap previsto di 89, la franchigia non decida di rischiare sul piano economico. puntando ancora su di lui. Lo scenario tuttavia è assai improbabile, così via alla ridda di ipotesi su chi ci si fionderà.

Candidati n.1 ad assicurarsi l’ex USC, sempre secondo la ricostruzione, sarebbero i Brooklyn Nets, che già attivi su altri nomi (da Nicolas Batum a Evan Turner), e avendo circa 40 milioni di dollari da investire nella prossima free-agency, potrebbero rimpiazzare l’ormai 34enne Joe Johnson con il n.10 dei Raptors, classe ’89, attualmente 11° miglior marcatore della lega con 22,6 ppg, e desideroso di un ingaggio a due cifre. Ma nelle ultime ore si profila anche una candidatura in quota Lakers, stando al Toronto Sun, considerando sia l’aumento del cap, sia i soli 23 milioni di dollari bloccati per contratti garantiti, sia la ricerca di un pointer in virtà del ritiro di Kobe Bryant, che permetterà ai Lakers di smalitre i 26,2 milioni di dollari: oltre dunque i 24,9 che DeRozan potrebbe richiedere come max deal possibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy