DeMarcus Cousins sospeso per una partita dai Sacramento Kings

DeMarcus Cousins sospeso per una partita dai Sacramento Kings

Ancora nervi tesi tra il #15 e lo staff dei Sacramento Kings.

Non c’è pace per DeMarcus Cousins. Il centro dei Kings, nonostante i 27.4 punti e gli 11.5 rimbalzi di media, non riesce ad essere il vero trascinatore della squadra, soprattutto a causa del suo carattere alquanto spigoloso.
Il #15 di Sacramento è stato sospeso dalla sua franchigia per una partita dopo una lite con coach Karl e Vlade Divac. Nel corso del match contro i Cavs, infatti, Cousins non si sarebbe sentito difeso da George Karl nei confronti di alcune chiamate arbitrali a suo sfavore, dimostrandosi a dir poco nervoso in panchina. Lo scontro sarebbe perdurato anche nello spogliatoio, fino ad un acceso confronto con Divac e la decisione dei Kings di sospendere il giocatore per il match interno contro gli Orlando Magic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy