Deng niente intervento al polso, solo riposo

Deng niente intervento al polso, solo riposo

Commenta per primo!

L’inglese non ha giocato la serie contro Miami per colpa di quel polso che per il 2° anno consecutivo non gli ha dato pace, ma niente operazione in estate.

Nella serie contro i Miami Heat non è mai sceso in campo e contro i Brooklyn Nets ha stretto i denti finché ha potuto (fino al 3-1 Bulls, ndr), Luol Deng (28 anni) non è riuscito a dare il suo solito prezioso contributo ai suoi Chicago Bulls per via del solito polso sinistro procuratosi nel suo anno da matricola che lo tormenta fortemente da due anni, però l’inglese non vuole operarsi.

Per la seconda stagione consecutiva il #9 dei Bulls è stato convocato all”All Star Game con un’altra solida stagione da 16.5 punti e 6.3 rimbalzi in 75 partite, il tutto col polso mai al 100%, per molti sembrava scontata ma Deng non vuole operarsi e ha deciso che solo il riposo sarà la sua cura; Deng doveva operarsi già dopo le Olimpiadi dell’estate scorsa ma preferì evitare per non dover saltare la prima parte della stagione, prima parte della stagione dove si è anche procurato una frattura al pollice.

FONTE: NBA EVOLUTION 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy