Derrick Rose sta già pensando alla free agency 2017

Derrick Rose sta già pensando alla free agency 2017

Commenta per primo!
espn.go.com

Durante il media day organizzato dai Chicago Bulls nella giornata di lunedì, Derrick Rose ha affermato di esser già concentrato su quello che potrebbe accadere tra due anni, durante la free agency 2017 quando il suo attuale contratto con i Bulls sarà giunto alla fine.
Ai media americani è sembrato strano che parli già di pensare alla sua famiglia e suo figlio e alla stabilità economica, anche se ha già messo in tasca oltre 300 milioni di dollari nelle sue prime 7 stagioni NBA. I tifosi Bulls, tuttavia, già sperano in una sua super stagione tra questo e il prossimo anno per poter firmare poi un contratto ben più alto dell’attuale, grazie al nuovo contratto televisivo firmato dalla Lega. Però se continua con il 28% da 3 su oltre 6 tentativi per partita, quel contratto rimarrà un sogno…

Sempre ieri c’è stata anche l’udienza per l’accusa di stupro che una cameriera ha rivolto verso Rose. Lui ha espresso di essere innocente e che verrà dimostrato perché tutta questa storia non è vera.
Queste le sue parole a riguardo:
“I feel like the devil is just working. I feel like I’m on the right track as far as where I want to be at in my life. And I feel like when you’re that focused, people try to take you down. I’m very confident that I will be proven innocent.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy