Dirk Nowitzki ottimista sul futuro: “20 stagioni in NBA? Sarebbe stupendo”

Dirk Nowitzki ottimista sul futuro: “20 stagioni in NBA? Sarebbe stupendo”

Dirk Nowitzki ha ammesso che potrebbe giocare anche al di là della stagione 2016-17, al termine della quale è fissata la scadenza del suo contratto con Dallas.

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata ieri a ESPN Radio, Dirk Nowitzki ha ammesso che potrebbe giocare anche al di là della stagione 2016-17, al termine della quale è fissata la scadenza del suo contratto con Dallas. Anche se ha sottolineato che non prenderà una decisione definitiva fino alla fine della prossima annata, di concerto con familiari, amici stretti e il suo mentore Holger Geschwindner,  il campione tedesco non ha nascosto che giocare una ventesima stagione “sarebbe davvero, davvero stupendo”. Attualmente nella sua 18° stagione, la stella dei Mavs ha spiegato che la decisione non dipenderebbe dalla possibilità di scalzare Wilt Chamberlain dalla quinta posizione dei marcatori all-time: “Non ho mai giocato per le statistiche ma per la squadra, e penso che alzarsi la mattina, allenarsi e giocare per pensare esclusivamente al tabellino sarebbe dannoso per me e per la squadra. La mia priorità è il divertimento, per il momento riesco a soddisfarla, quest’anno mi sono sentito bene fisicamente, e fino a quando tutto questo sarà possibile continuerò a giocare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy