Dopo un anno in Turchia, Allen Iverson sogna il ritorno in Nba

Dopo un anno in Turchia, Allen Iverson sogna il ritorno in Nba

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata a ‘CSNPhilly.com’, Iverson ha comunque parlato bene della sua esperienza con il Besiktas: “E’ stato davvero molto divertente giocare in Turchia. Lì ci sono i tifosi più energici del mondo che riempiono il palazzetto e cantano dall’inizio alla fine, anche durante i timeout. Quando si gioca in casa sai che puoi contare su di loro”.

Iverson si è ritrovato a giocare in Turchia perché Nba non aveva trovato una squadra che lo facesse giocare titolare e non ne voleva proprio sapere di partire dalla panchina. Ora però l’ex stella di Philadelphia si dice cambiato e vuole ancora una possibilità.

“Desidero tanto tornare in Nba – ha dichiarato Iverson – e sono pronto a fare quello che la squadra vuole che io faccia. Sento di avere ancora qualcosa da dare nella mia carriera e ho tanta voglia di giocare. Ora farò il necessario per farmi trovare pronto sia fisicamente che mentalmente”. Vedremo se dopo il lockout qualche squadra vorrà correre il rischio e accontenterà Iverson

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy