Draymond Green: “Il trash talking con Duncan è inutile”

Draymond Green: “Il trash talking con Duncan è inutile”

L’ala dei Warriors spiega come mai la prima volta che ha provato a fare del “trash talking” con Duncan è stata anche l’ultima.

La sfida che in molti attendevano tra Warriors e Spurs è saltata per “colpa” dei Thunder.
Draymond Green però spende delle parole per Tim Duncan, con il quale difficilmente ci sarebbe stato del trash talking nelle finali di Conference.

“Nel mio anno da rookie ho provato a fare del trash talking con tutti, e lo feci anche con gli Spurs. Ad un certo punto mi ritrovai a ‘provocare’ Duncan e lui mi fissò, ci provai di nuovo e la sua reazione fu la stessa. In quel momento mi sono reso conto che con lui non ne vale la pena, non so se ciò è dovuto al fatto che lui sia fatto così o se ha poco rispetto per me, o forse entrambe le cose. Pensai subito che sarebbe stata la prima e l’ultima volta che avrei parlato in quel modo con lui, e così è stato”.

Pochi giorni fa Tim Duncan aveva affermato di essere in difficoltà quando deve parlare con compagni di squadra, ma anche avversari, più piccoli di lui. Sarà per questo?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy