Durant potrebbe lasciare i Thunder se non arrivasse la finale NBA

Durant potrebbe lasciare i Thunder se non arrivasse la finale NBA

Secondo alcune indiscrezioni, Kevin Durant potrebbe davvero lasciare l’Oklahoma se non riuscisse a riscattare il KO con Miami di quattro anni fa.

Commenta per primo!

Secondo alcune indiscrezioni, su tutte quelle di Joel Meyers, voce dei New Orleans Pelicans, Kevin Durant potrebbe davvero lasciare l’Oklahoma se non riuscisse a tornare in finale NBA a 4 anni di distanza dal ko con Miami. Meyers ha riferito ad una radio: “Ho fatto alcune chiamate nel weekend e dalle risposte si evince che se OKC non arriva in finale NBA, la sua stella se ne va”. Inoltre, per Meyers i Golden State Warriors sono sicuramente tra le papabili per accaparrarsi il #35, ma non sono i favoriti alla corsa: ora come ora quasi tutte le squadre che hanno possibilità di firmarlo sono sullo stesso piano. I Thunder sono attualmente terzi ad Ovest, ma il vantaggio sui Clippers, quarti, si è assottigliato a due gare, dopo un infausto periodo post-All Star Weekend (3 vittorie e 6 sconfitte). Kevin Durant sta tenendo medie di 28.1 punti, terzo in NBA dietro a Curry e Harden, tirando con il 50.7% dal campo e il 39.1% da oltre l’arco dei 3 punti.

FONTE FOTO: cdn.turner.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy