Dwight Howard a Washington con un biennale

Dwight Howard a Washington con un biennale

Sembrava dovesse rimanere nella capitale solo una stagione.

di La Redazione

Poco fa è arrivato il buyout con i Nets dopo che Charlotte lo aveva spedito a Brooklyn in cambio di Mozgov, e quindi ora Dwight Howard può finalmente firmare il contratto con gli Washington Wizards. Tuttavia, sembrava che la squadra di Wall e Beal usasse la room mid-level exception da 5.3 milioni per il prossimo anno, invece la dirigenza ha optato per un biennale da 11 milioni con l’inserimento della player option dopo il primo anno. Ad annunciarlo è sempre lui, Adrian Wojnarowski di ESPN:

Bobby Marks, giornalista sempre di ESPN specializzato nel salary cap, oltre a rendere note le spese in eccesso per il nuovo contratto che andrà a firmare Howard (Washington è sopra la luxury), indica che il buyout con Brooklyn si aggira intorno ai 10 milioni totali piuttosto dei 23.5 milioni che erano previsti dall’ultimo anno di contratto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy