Enes Kanter diseredato dal padre per ragioni politiche

Enes Kanter diseredato dal padre per ragioni politiche

Il centro dei Thunder ha appoggiato Fetullah Gulen, l’imam accusato da Erdogan di aver capeggiato il golpe fallito dello scorso luglio

Mehmet Kanter ha scritto una lettera in cui si mostra deluso per le posizioni prese dal figlio durante il colpo di stato fallito in Turchia.
“Avevo avvisato Enes, ma non ha voluto ascoltarmi ed ha continuato a twittare contro il Presidente e contro la nostra nazione. Tutta la famiglia Kanter condanna i suoi gesti irrispettosi e io, in qualità di genitore, lo diseredo come figlio. Ci teniamo a porgere le più sentite scuse al Presidente Erdogan e all’intera Turchia perché abbiamo un figlio del genere.”

Di seguito la foto della lettera scritta dal padre del giocatore a nome di tutti i famigliari:

eurohoops.net

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy