Enes Kanter non viaggerà a Londra con la squadra

Enes Kanter non viaggerà a Londra con la squadra

Kanter ha paura di essere ucciso da sicari turchi

di Brenno Graziani

A seguito delle pesanti accuse rivolte al presidente turco Tayyip Erdogan, Enes Kanter ha deciso che non seguirà la squadra a Londra per paura di essere ucciso. In una recente intervista, Kanter ha dichiarato di aver paura di essere ucciso da sicari turchi, se sbarcato oltre oceano.

Dopo che Kanter ha criticato Erdogan nel giugno 2016 su Twitter, il suo passaporto è stato cancellato dall’ambasciata turca nel maggio 2017. Il 26enne è stato arrestato in Romania e il governo turco ha emesso un mandato d’arresto, ma è riuscito a tornare negli Stati Uniti.

Mentre i Knicks saranno a Londra, Kanter si allenerà a New York.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy