Finisce la latitanza di Javaris Crittenton: arrestato per omicidio

Finisce la latitanza di Javaris Crittenton: arrestato per omicidio

Il portavoce dell’Fbi, Laura Eimiller, ha dichiarato che l’ex Wizards non ha opposto resistenza agli agenti dell’Fbi ed è stato arrestato senza causare incidenti. Ora Crittenton dovrà affrontare la pesante accusa di omicidio avvenuto nel corso di una sparatoria il 19 agosto ad Atlanta. L’ex Nba, infatti, pare che dal suo Suv abbia sparato ad una 23enne, Jullian Jones madre di 4 bambini, che è poi deceduta in ospedale. Stando alle ricostruzioni della polizia, il bersaglio però era un uomo che passeggiava al fianco della donna, con il quale Crittenton aveva un conto in sospeso in quanto aveva subito da lui una rapina lo scorso aprile.

Nei prossimi giorni, stando a quanto riferito dall’Atlanta Journal-Constitution, Javaris confesserà il reato ad Atlanta, ma il suo avvocato Brian Steel ha sostenuto che il suo cliente è sereno in quanto non è colpevole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy