George tuona sui nuovi Pacers: “Non c’è fiducia, non c’è chimica”

George tuona sui nuovi Pacers: “Non c’è fiducia, non c’è chimica”

Sono passate solo sette gare, ma la stella di Indiana è già molto critico verso i suoi compagni.

Commenta per primo!

Dopo aver concesso ben 122 punti a dei sorprendenti Hornets, capaci di segnare il loro record per punti nel primo tempo (ben 75, di cui 43 nel primo quarto, unica squadra a riuscirci finora in questa stagione), la stella dei Pacers ha speso parole al veleno verso i suoi compagni.

“Siamo tutti senza forza”, ha detto PG13, come riportato da Nate Taylor dell’Indianapolis Star. “Non c’è fiducia, non c’è chimica, non ci si crede abbastanza. E’ come se fossimo smorti, ora come ora”.

I Pacers sono la squadra più altalenante della Lega fino a questo momento, con 3 vittorie casalinghe con un margine di 11 punti di media a fronte di 4 sconfitte esterne perdendo con oltre 16 di media. Fortunatamente per loro, giocheranno 9 delle prossime undici gare ad Indianapolis.

Sull’argomento interviene anche Thaddeus Young, appena approdato ai Pacers: “Ovviamente sappiamo che siamo meglio tra le mura amiche, ma dobbiamo vincere anche qualche partita fuori”, ha detto il #21. “La cosa pazzesca è che non abbiamo ancora affrontato le squadre più forti. Quando ci toccherà affrontarle, siamo sicuri che non si divertiranno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy