Gli Orlando Magic aiutano le famiglie delle vittime dell’attentato terroristico

Gli Orlando Magic aiutano le famiglie delle vittime dell’attentato terroristico

Donazioni da parte del proprietario e della stessa franchigia al fondo che raccoglie finanziamenti da dare alle vittime della strage nel locale notturno.

Commenta per primo!

La famiglia DeVos, proprietaria degli Orlando Magic, sta provando a fare la sua parte per aiutare una comunità colpita dalla strage di sabato notte in un locale frequentato soprattutto da omosessuali proprio nella città della Florida.

Il sindaco ha detto che Richard DeVos ha donato 400mila dollari al fondo OneOrlando che aiuta le famiglie delle 49 vittime: il fondo vuole sensibilizzare la comunità a non usare le armi, a non discriminare lesbiche, gay, bisessuali, transgender e tutti coloro che non sono etero-sessuali.

Quella donazione va a sommarsi ai 100mila dollari già versati ieri dalla stessa franchigia NBA dei Magic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy