Golden State vicinissima a Ben Gordon, Diawara strappa un non garantito a Memphis

Golden State vicinissima a Ben Gordon, Diawara strappa un non garantito a Memphis

Commenta per primo!
rantsports.com

Nomi che non passano inosservati, quelli al centro delle ultime ore di mercato in NBA.

Golden State sarebbe vicinissima a un super tiratore in del calibro di Ben Gordon, rilasciato dagli Orlando Magic con cui aveva un biennale (lo scorso anno 56 gare a 6.2ppg). 32 anni, 744 presenze, ex Charlotte Hornets, Detroit Pistons ma soprattutto Chicago Bulls, con cui ha esordito tra i pro nel 2004, scelto alla n.3 nel Draft, Gordon dovrebbe occupare il tassello di extr-shooter in uscita dalla panchina.

Memphis invece, attraverso un non garantito, ha messo le mani sull’ex Fortitudo, Venezia, Brindisi e Varese Yakhouba Diawara, che ha chiuso l’ultima stagione nel nostro campionato in bianco-rosso, confezionando 13.2ppg e 4.2rpg. Diawara vanta anche un’esperienza recente in patria al Dunkerque, nel 2013-2014 (11.9ppg e 3.5rpg in campionato, 12.1ppg e 4.4rpg in Eurocup), dopo essere cresciuto nelle fila del Digione, prima di sbarcare oltroceano a Pepperdine. Per Daiwara non è affatto il primo contatto con il mondo pro, avendo già indossato le maglie di Denver per due stagioni (2006-08) e Miami (2008-10), per un totale di 190 presenze.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy