Greg Monroe lascia Boston, vola ai Sixers

Greg Monroe lascia Boston, vola ai Sixers

Boston si tiene un posto libero, Philadelphia taglia Patton.

di La Redazione

Greg Monroe aveva firmato un contratto di dieci giorni con i Celtics che però non gliel’hanno rinnovato e hanno preferito tenere un posto libero a roster per firmare qualcuno per i Playoffs ma dovranno farlo entro l’ultimo giorno di regular season, cioè il 10 aprile.

Greg Monroe non resterà senza squadra, avendo già firmato con i Sixers fino al termine della stagione. Dovrebbe debuttare nella gara casalinga di stanotte contro una delle sue ex squadre, Milwaukee. Altrimenti a Chicago domenica notte.

Per liberare il posto per il veterano #55, i Sixers hanno dovuto tagliare il giovane centro Justin Patton che ha giocato solo 21′ totali (3 presenze) da quando è arrivato da Minnesota nell’affaire Jimmy Butler.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy