Harrison Barnes ai Kings in cambio di Randolph e Jackson

Harrison Barnes ai Kings in cambio di Randolph e Jackson

Trade anche tra Wizards e Pelicans: Morris va a New Orleans per Wesley Johnson.

di La Redazione

Altri due scambi nella notte oltre a quello di Porter jr e quello a tre squadre incentrato su Shumpert.

Ancora Wizards e ancora Kings coinvolti, andiamo a vedere nei dettagli.

Harrison Barnes vola a Sacramento in cambio di Zach Randolph e Justin Jackson. Dallas ha assorbito il contratto del #50 con la trade exception creata dallo scambio per Matthews e ne ha creata una enorme da 21.3 milioni (la più grande di sempre in NBA) che scadrà tra un anno esatto. Nel frattempo, verrà tagliato Salah Mejri in casa Mavs. Barnes stava viaggiando a 17.8 punti e 4.3 rimbalzi, ha una player option da 25.1 milioni per il prossimo anno ma è possibile il rinnovo estivo in quanto i Kings vedono l’ala come giocatore su cui costruire il futuro insieme a Fox, Bagley e Hield.

Randolph non ha mai giocato quest’anno: in teoria a Dallas ci rimarrà poco perché dovrebbe accordarsi con la dirigenza dei Mavs per un buyout e poi puntare a firmare in una squadra da Playoffs entro il primo marzo. Jackson percepirà 3.3 milioni nella prossima stagione e team option ad oltre 5 milioni per i due anni seguenti.

Markieff Morris va ai Pelicans per Wesley Johnson ed una seconda scelta 2023. Altra trade per gli Wizards che abbassano ancora il monte salari di circa 2.5 milioni: entrambi sono in scadenza a fine anno. Morris dovrebbe firmare un buyout appena sarà recuperato totalmente dall’infortunio al collo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy