Hawks, il neo coach Budenholzer arrestato per guida in stato di ebbrezza

Hawks, il neo coach Budenholzer arrestato per guida in stato di ebbrezza

Commenta per primo!
nba.com

Strana faccenda quella accaduta la scorsa notte a Mike Budenholzer, diventato nuovo coach degli Atlanta Hawks dopo 17 anni come vice di Popovich a San Antonio. Il 44enne infatti è stato arrestato e successivamente rilasciato (dopo aver pagato la cauzione) con l’accusa di guida in stato di ebbrezza. La versione di Budenholzer è però differente rispetto a quella raccontata dagli agenti. Secondo il legale del coach infatti, Budenholzer non si sarebbe trovato in stato di ebbrezza. Budenholzer ha chiesto scusa ai tifosi Hawks, e si è dichiarato non colpevole, con l’intento di intraprendere una battaglia legale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy