Heat in pole per Johnson, Martin e Lawson verso il buyout

Heat in pole per Johnson, Martin e Lawson verso il buyout

Quando ormai i Cavs sembravano avere tra le proprie mani l’ex Nets, ecco che i Miami Heat hanno ribaltato la situazione, costringendo la franchigia dell’Ohio a virare su Kevin Martin, in uscita da Minnesota.

Commenta per primo!

Nuovi aggiornamenti in arrivo sulla vicenda che riguarda il futuro di Joe Johnson: infatti, i Miami Heat avrebbero appena superato i Cleveland Cavaliers nella corsa per assicurarsi l’esterno appena tagliato dai Brooklyn Nets e le probabilità circa un suo eventuale approdo in Florida sono in continuo aumento, secondo quanto riportato da ESPN. Secondo Chris Mazzeo, la franchigia di Pat Riley potrebbe utilizzare Johnson addirittura da stretch four se schierato in quintetto con Dragic, Wade, Winslow e Whiteside.

Intanto altri due nomi importanti sarebbero in procinto di lasciare le proprie squadre: sia Ty Lawson che Kevin Martin stanno trattando la rescissione, rispettivamente con gli Rockets ed i Timberwolves. Sull’esterno di Minnesota ci sarebbero proprio i Cavaliers, dato che la pista che porta a Joe Johnson sta diventando sempre più difficile da percorrere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy