I 10 giocatori NBA che potrebbero prendere parte al loro primo All-Star Game

I 10 giocatori NBA che potrebbero prendere parte al loro primo All-Star Game

ubertopic.com
L’All-Star Game è senza dubbio l’evento con più stelle presenti su un solo parquet. E nonostante lo spettacolo degli ultimi anni non sia stato certamente esaltante, resta un momento di divertimento assoluto per chi ama questo sport. Il nostro tifo è chiaramente tutto per Danilo Gallinari, ma ci concentriamo su altri 10 giocatori che, come l’azzurro, potrebbero disputare per la prima volta la partita delle stelle: 10 – Rudy Gay L’ala dei Kings è il classico giocatore che in questi eventi non deluderebbe le attese per quanto riguarda lo spettacolo. In una carriera da 18.5 punti e 5.9 rimbalzi di media non è mai riuscito ad essere selezionato ed anche quest’anno pare difficile con i Kings che barcollano e DeMarcus Cousins pronto a rappresentare la sua franchigia al massimo con Rajon Rondo. 9 – Gordon Hayward Alla sesta stagione con gli Utah Jazz, il 25enne nato ad Indianapolis si sta consacrando come una delle migliori ali della Western Conference. Con 18.5 punti, 4.9 rimbalzi e 3.1 assist è il migliore dei suoi, ma ciò potrebbe non bastare. Di sicuro, prima o poi, arriverà il suo turno.
bleacherreport.com
8 – Andrew Wiggins Il Rookie of the year della passata stagione sta dimostrando tutto il suo talento anche quest’anno con 20.9 punti a partita. Il divertimento offerto ai tifosi dei Timberwolves è quotidianamente apprezzabile, e anche se non dovesse prendere parte alla partita della domenica forse potremmo ritrovarcelo a schiacciare il giorno prima. Di certezza ce n’è una: in futuro collezionerà sicuramente tante, tantissime presenze. 7 – Greg Monroe Non ha numeri da All-Star Game ma le sue qualità sono fuori dubbio, tanto da avergli fruttato un bel contrattino con i Bucks nell’ultima sessione di mercato. La doppia-doppia è un marchio di fabbrica dell’ex Pistons, le statistiche sono dalla sua parte, ma ciò non dovrebbe bastare per la chiamata di quest’anno. 6 – Bradley Beal Il compagno fidato di John Wall è stato già presente all’All-Star Weekend nel 2014. Come molti di voi ricorderanno è stato proprio lui a far tremare Marco Belinelli nel Three-Point Contest vinto dall’azzurro. Il 22enne dei Wizards quest’anno viaggia a 19.8 punti e 4.7 rimbalzi di media ma il problema al ginocchio che lo terrà fermo per un po’ potrebbe compromettere la sua presenza.
blacksportsonline.com
5 – Mike Conley  Per lui le possibilità sono a dir poco bassissime. Non per suo demerito, per carità, ma semplicemente perché ad Ovest in quel ruolo c’è gente del calibro di Curry, Westbrook e Paul che è difficile da scavalcare nelle gerarchie. 4 – Eric Bledsoe  L’ex Clippers sta disputando la migliore stagione della sua carriera con 20.9 punti, 4.1 rimbalzi, 6.3 assist e 2.1 recuperi per gara (anche 3.6 palle perse a dire il vero). E’ la stella dei Suns ma per lui vale lo stesso discorso di Conley: c’è tanta fila davanti.
fansided.com
3 – Draymond Green  L’uomo tuttofare dei Golden State Warriors fa registrare 14.3 punti, 8.8 carambole, 7.1 assistenze e 1.5 stoppate a partita, tutti numeri migliori rispetto alla scorsa buonissima stagione. Dopo Stephen Curry e Klay Thompson vedremo quasi certamente un altro Warrior all’All-Star Game quest’anno. 2 – Andre Drummond Il centro dei Pistons sarà una scelta inevitabile quest’anno dato che miglioramenti sono sotto gli occhi di tutti ed i 18.2+16.1 di media lo dimostrano chiaramente. E pazienza se dalla lunetta continua ad essere disastroso, con lui il numero di schiacciate in partita aumenterà ancor di più. 1 – Kawhi Leonard Può un MVP delle Finals e Defensive player of the year non aver mai preso parte all’ASG? A quanto pare sì. E’ vero, il suo gioco non è tra i più divertenti e si basa sulla concretezza, ma quest’anno non ci si può esimere dalla convocazione. I 21 punti di media sono il miglior dato della sua giovane carriera, così come i 7.4 ed i 2.7 assist: ci sarà sicuramente e magari lo vedremo anche sorridente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy