I Denver Nuggets cambiano parquet

I Denver Nuggets cambiano parquet

Commenta per primo!
nba.com

Era dalla stagione 2010-11 che il campo del Pepsi Center era sempre uguale. Ora Danilo Gallinari e i suoi giocheranno su un parquet che vedrà un “restyling”.
Dentro l’area delimitata dall’arco dei 3 punti sono disegnate in un tono di colore più scuro i picconi, simbolo dei minatori in cerca di “nuggets”, le pepite d’oro. Sono stati quindi tolti i simboli della squadra poco sotto il prolungamento della linea di tiro libero. Con la stessa tonalità sono anche disegnate le montagne che corrono lungo la linea laterale. Le aree pitturate ora non sono più azzurre, ma color legno.
Sotto le montagne, ma fuori dal campo, compaiono i numeri 5280 e 300. Il primo rappresenta l’altitudine della “Mile High City”, mentre il secondo sta a significare i 300 giorni di sole in media all’anno.
Infine al centro non compare più il logo nuovo, ma si è tornati a quello di qualche anno fa, mentre le scritte sul fondo sono più piccole e, quindi, anche più corte.
Il 16 ottobre saranno i Suns i primi ospiti a giocarci in preseason, mentre il 30 Minnesota aprirà la stagione casalinga 2015/16 dei Nuggets.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy