I Rockets preparano l’assalto a Carmelo Anthony

I Rockets preparano l’assalto a Carmelo Anthony

Houston potrebbe portare in Texas un’altra stella della NBA.

Commenta per primo!

Gli Houston Rockets proveranno a chiudere col botto il loro mercato: dopo aver infatti rinnovato Harden con il contratto più ricco della storia NBA ed essersi aggiudicati Chris Paul, i texani sono in cerca di un altro All Star da aggiungere per provare a tornare al titolo dopo più di venti anni. Secondo Adrian Wojnarowski e Brian Windhorst di ESPN, le attenzioni della squadra di Mike D’Antoni sono rivolte a Carmelo Anthony.

I Knicks, infatti, nonostante il divorzio da Phil Jackson, stanno continuando a cercare una sistemazione per ‘Melo, con l’obiettivo di liberarsi del suo contratto ed allestire una squadra con un nucleo giovane.

Houston ha provato a convincere New York proponendo una trade che comprendesse anche Ryan Anderson, ma i Knicks hanno prontamente rifiutato.

Dal momento che Anthony ha nel suo contratto la clausola no-trade, qualsiasi scambio richiederebbe la sua approvazione ed il giocatore ex Nuggets è sembrato essere interessato a lasciare la Grande Mela solo per Houston o per Cleveland, per unirsi rispettivamente a Chris Paul o LeBron James, suoi grandi amici.

L’ala dei Knicks sta spingendo affinchè si trovi una soluzione che possa portarlo in Texas per giocarsi il titolo. Anthony al momento è sotto contratto con i Knicks per altri due anni a 26 milioni di dollari ciascuno, rimanendo al tempo stesso uno dei migliori realizzatori della Lega: difatti quest’anno, in 74 gare, ha totalizzato una media di 22.4 punti, 6 rimbalzi e 3 assist di media a partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy