I San Antonio Spurs firmano Josh Howard

I San Antonio Spurs firmano Josh Howard

Commenta per primo!
basketsession.com

Gli Spurs tornano sul mercato dei Free Agent per firmare con un contratto non garantito il veterano Josh Howard.
La franchigia sta ancora cercando un backup per Kawhi Leonard in ala piccola, e, in precedenza, ha rilasciato Sam Young e Corey Maggette.
L’incognita è quella dell’integrità fisica, in quanto Howard si sta riprendendo da un infortunio ai legamenti patito a Gennaio (per la seconda volta in tre anni); quindi è possibile che i San Antonio Spurs mandino il giocatore, che l’anno scorso ha giocato 11 partite per i Timberwolves, nella loro affiliata di D-League, gli Austin Toros, per testare la sua forma e poi valutare se aggregarlo o meno al proprio roster.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy