Infermeria NBA: problemi per Rivers e Randle, Butler out a tempo indeterminato

Infermeria NBA: problemi per Rivers e Randle, Butler out a tempo indeterminato

Alcune novità dall’infermeria oltreoceano.

Commenta per primo!

Alcune novità dall’infermeria oltreoceano.

Partiamo da Jimmy Butler, caduto male nella gara contro i Nuggets di Gallinari: l’MRI di ieri ha confermato una distorsione al ginocchio sinistro per il giocatore dei Bulls, ma non sono ancora noti i tempi di recupero.

Passiamo invece alla voce Julius Randle, anche per lui accertamenti ai raggi x all’anca sinistra, ma la situazione non sembra delle migliori. L’interessato insiste che sarà della partita lunedì prossimo contro i Pacers, ma con ogni probabilità in casa Lakers ci sarà più spazio per Brandon Bass e Ryan Kelly.

Chiudiamo “in bellezza” con i Clippers, che già privi di Blake Griffin, subiscono un’altra tegola. Infatti empi di recupero previsti dalle 4 alle 6 settimane per Austin Rivers, mano sinistra fratturata, molto più grave del previsto la botta subita mercoledì scorso. Per lui in 46 presenze 8,1 ppg, minuti in vista per Lance Stephenson.

FONTE FOTO: nba.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy