Infortunio per Durant, rientra Harrison Barnes

Infortunio per Durant, rientra Harrison Barnes

Commenta per primo!
dailythunder.com

 

Pur essendo appena stato nominato giocatore del mese della Western Conference (in co-abitazione col compagno di squadra Russell Westbrook), Kevin Durant dovrà fermarsi per qualche gara a causa della slogatura dell’alluce destro: il dito fa parte del piede infortunato lo scorso anno (che gli precluse praticamente l’intera stagione) e i Thunder vorrebbero salvaguardare il più possibile la salute fisica della propria stella, facendogli molto probabilmente saltare tutte le partite di questa settimana (Kings, Grizzlies, Lakers e Blazers gli avversari).

Per un giocatore costretto a fermarsi, un altro è ritornato sul parquet: Harrison Barnes, fuori per infortunio alla caviglia dal 27 Novembre, è rientrato nella notte contro gli Hornets. Non essendo stato in campo né contro Milwaukee né contro Dallas (le uniche partite partite perse finora dagli Warriors quest’anno), si può dire che sia l’unico dei suoi rimasto ancora imbattuto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy