Jerebko ai Warriors, trade a 3 squadre con Mozgov-Biyombo-Grant

Jerebko ai Warriors, trade a 3 squadre con Mozgov-Biyombo-Grant

Due mosse di mercato nella notte NBA.

di La Redazione

Nella notte è arrivato il taglio di Jerebko da parte dei Jazz, che così risparmiano oltre 4 milioni di dollari. L’ala svedese giocherà nei Warriors per assicurarsi le sue prestazioni probabilmente con un annuale al minimo salariale.

Timofey Mozgov ha già terminato i suoi giorni a Charlotte (arrivato nello scambio con Howard) e giocherà ad Orlando con Jerian Grant che è in arrivo da Chicago: i Bulls prendono l’ex Reyer Julyan Stone che però verrà liberato a breve in quanto il suo contratto non è garantito. Charlotte si riprende Bismack Biyombo, dove ha iniziato la carriera NBA venendo scelto con la settima chiamata nel draft 2011.

Ci sono anche delle scelte al draft coinvolte: Charlotte riceve le prossime due seconde scelte di Orlando (2019 e 2020) perché i Magic hanno già 5 scelte al secondo giro nei prossimi due draft.

Chicago libera spazio per rifirmare LaVine e provare a convincere Jabari Parker, Charlotte si riprende un rim protector che Mozgov certamente non è, ed infine Orlando riempe lo spazio salariale con il contrattone del russo (altri due anni a quasi 33 milioni totali) e poi aggiunge un play di riserva che serviva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy