Jimmy Butler è il Most Improved Player 2015

Jimmy Butler è il Most Improved Player 2015

Commenta per primo!
bleacherreport.com

Era stato anticipato da Marc Stein di ESPN ieri sera, ora è ufficiale: Jimmy Butler è il Most Improved Player 2015, premio dedicato al giocatore più migliorato rispetto alla stagione passata.
Giocando gli stessi minuti (38.7), il #21 è passato da 13.1 punti, 4.9 rimbalzi, 2.6 assist di media a 20.0+5.8+3.3. Ma quello che più fa notizia è il suo miglioramento al tiro: 46.2 al tiro, con 37.8 da 3 e l’83.4 ai liberi, in confronto al 39.7%+28.3%+76.9% dell’anno scorso. Si è preso anche più responsabilità offensive (14 tiri a serata contro i 10.3 della passata stagione), soprattutto nel periodo di assenza di Rose.
Nessun membro dei Chicago Bulls aveva vinto questo premio prima di lui.
Butler (535 punti totali) è arrivato davanti a Draymond Green (200) dei Warriors, Enes Kanter (189, ma con 12 “first-place points”, uno in più di Green) dei Jazz, Hassan Whiteside degli Heat e Klay Thompson ancora dei Warriors.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy