Jimmy Butler ha avuto un duro diverbio con coach Brown

Jimmy Butler ha avuto un duro diverbio con coach Brown

Secondo il giocatore, non è inserito negli schemi offensivi come una stella dovrebbe.

di La Redazione

Ci risiamo. Dopo l’addio ai Timberwolves per una questione simile, Jimmy Butler ha sfidato coach Brown in modo assai irruento durante un allenamento. Già in una sessione video a Portland erano accaduti dei diverbi tra allenatore e giocatore, che chiede più spazio nei giochi offensivi inserendo più pick-and-roll e più isolamenti, cose che Brown non ama essendo andato a scuola da Popovich dove il gioco corale è la vera forza.

Al termine dell’allenamento Butler si è incontrato privatamente con lo staff tecnico e poi con il GM Elton Brand per cercare di capire e calmare la situazione. Lo staff sta già lavorando duro per migliorare l’alchimia tra lui, Simmons ed Embiid che non sembra mai essere perfetta. Coach Brown ha minimizzato lo scontro verbale come un normale scambio di vedute

Il #23 a fine stagione sarà free agent: ha dichiarato che a 35 anni potrebbe ritirarsi e quindi gli converrebbe restare a Philadelphia che può offrirgli un quinquennale al massimo salariale. Altrove potrebbero dargli al massimo un contratto di quattro anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy